fbpx
LEaMON.it

Recent News

greyson-joralemon-9IBqihqhuHc-unsplash la psicologia dei colori

La psicologia dei colori

Come può un colore influenzare le tue scelte?

Quando si parla di psicologia del colore si parla di emozione e di sensazioni. Un universo che va ben oltre il mondo del marketing e che spesso fonda le sue radici nelle nostre esperienze personali, nei nostri ricordi.

Il colore ha molto a che vedere con i nostri gusti personali, con le nostre esperienze e con le nostre differenze culturali. Tuttavia, ci sono diversi studi che ci spiegano come determinati colori suscitino una stessa reazione nelle persone e quali sono i colori mediamente più apprezzati.

Ad esempio, a livello globale, il blu è il colore più apprezzato.

Qual è lo scopo della psicologia del colore?

Il colore stimola il cervello in diversi modi, è molto più che un fenomeno ottico. Ogni colore, infatti, ha un significato proprio che ha un determinato impatto sul cervello e, per questo motivo, la psicologia del colore è uno strumento fondamentale per il marketing.

Comprendere come il consumatore reagisce a determinati colori permette un aumento degli acquisti e, anche se il suo effetto non è infallibile al 100%, si osservano modelli di reazione simili.

I colori e i loro significati?

Seguendo gli studi della sociologa e professoressa di teoria della comunicazione Dott.ssa Eva Heller e della psicologa e professoressa statunitense Dott.ssa Jennifer Aaker, vediamo come i diversi colori vengono applicati al mondo del marketing.

IL BLU

  • È il colore più usato dalle aziende poiché produttivo e non invasivo.
  • suggerisce una sensazione di sicurezza e fiducia in un marchio.
  • È il colore dell’armonia, della fedeltà e della simpatia.
  • nonostante sia un colore freddo è legato alla spiritualità e alla fantasia.

la psicologia dei colori

IL ROSSO

  • è un altro dei colori più usati nel marketing: risalta rispetto agli altri colori e viene utilizzato per attirare l’attenzione.
  • aumenta il ritmo cardiaco e crea una sensazione di urgenza e immediatezza.
  • viene utilizzato per stimolare l’appetito e favorisce la comparsa di impulsi.
  • rappresenta l’amore, la vita.
  • è un colore dinamico e seducente, in grado di risvegliare il nostro lato più aggressivo.

IL GIALLO

  • nel marketing rappresenta l’ottimismo e la giovinezza.
  • solitamente viene utilizzato per attirare l’attenzione sui prodotti in vetrina.
  • bisogna stare attenti nel non abusare di questo colore, specialmente nei negozi, perché tende a stancare.
  • si tratta di un colore contraddittorio: rappresenta il bene e il male, l’ottimismo e la gelosia, la comprensione e il tradimento.
  • favorisce la creatività.

IL VERDE

  • è il colore della crescita, del rinnovamento e della rinascita.
  • viene associato alla salute, alla natura, alla freschezza e alla pace.
  • favorisce la risoluzione dei problemi, cos? come la libert?, la guarigione e la tranquillit?.
  • è un colore che rilassa

la psicologia dei colori

IL NERO

  • è associato all’eleganza, al lusso, al potere
  • è un colore che provoca emozioni forti
  • trasmette stile e conferisce sofisticatezza.
  • simboleggia anche la fine, la morte

IL BIANCO

  • simboleggia l’innocenza e la purezza
  • rappresenta l’inizio, la volontà di avviare qualcosa di nuovo.
  • apporta ampiezza e onestà ad uno spazio, così come la sensazione di pace, guarigione e tranquillità.

IL LILLA

  • nel marketing viene utilizzato con frequenza nei prodotti di bellezza e anti-età.
  • trasmette calma e si associa al mondo femminile.
  • rappresenta il mondo magico e spirituale

L’ARANCIONE

  • nel marketing viene associato all’entusiasmo per gli acquisti, riflette l’emozione e il calore. Ciò nonostante se si utilizza l’arancione intenso può essere associato all’aggressione, pertanto bisogna renderlo delicato, amichevole e confortevole.
  • spinge ad acquistare
  • favorisce le emozioni positive

la psicologia dei colori

IL ROSA

  • simboleggia la meraviglia e la cortesia.
  • nel marketing viene associato al mondo infantile e al romanticismo.
  • è il colore della tenerezza erotica.

In conclusione

Probabilmente molti di voi non si identificano con queste descrizioni, o forse s?. Come dicevamo all’inizio, l’impatto di ogni colore corrisponde spesso alle nostre esperienze. Tuttavia, a livello commerciale e artistico, questi fondamenti sono sempre utili e efficaci.

In questa lista mancano diversi colori, come il marrone, il dorato, l’argentato e il grigio. Ci siamo limitati a descrivere quelli che hanno un maggiore impatto su di noi, quelli che nel mondo dell’arte e nel neuormarketing vengono utilizzati con maggiore frequenza e che, quasi senza rendercene conto, decorano le nostre vite, influenzandoci segretamente.

Ti è stato utile questo articolo?
Leggi anche: Come il colore influenza le nostre scelte

Se hai bisogno di una consulenza per la tua comunicazione o per le grafiche della tua attività contattaci

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.